Home Revigozzo Valnure Castelli S.P.Q.R. Autori Gastronomia Contatti Link
   
  ╗ Agazzano
  ╗ Bardi
  ╗ Castell'Arquato
  ╗ Compiano
  ╗ Fontanellato
  ╗ Grazzano V.
  ╗ Gropparello
  ╗ Rivalta
  ╗ Rocca d'Olgisio
  ╗ San Secondo
  ╗ Soragna
  ╗ Torrechiara
  ╗ Vigoleno
Velleia

Come spesso accade fu il caso che, intorno alla prima metà del secolo XVII fece tornare alla luce questa cittadina mentre venivano effettuati una serie di scavi nei terreni adiacenti la chiesa, con l'intento di piantare una vigna.

Simili lavori portarono alla luce prima una statua di pietra, poi cose di sempre maggior valore che, rivendute, fatte barbaramente a pezzi, fuse, fecero la fortuna dei prelati che nell' arco di circa dieci anni si succedettero alla guida della parrocchia.


Quando ormai tutte le cose di maggior valore erano state asportate, anche l'autorità civile, alla quale forse erano giunte all'orecchio notizie di scavi clandestini, si interessò alla cittadina romana e per volontà Di Filippo Borbone, duca di Parma, vennero iniziati lavori sistematici per tentare "in extremis" di salvare il salvabile.


Si ritiene comunque che l'area occupata da Velleia non sia ancora interamente riportata alla luce: viene spontaneo infatti chiedersi come in un Municipio dove, come si rileva dalla famosa "Tabula alimentaria" di Traiano, vi abitavano o vi possedevano terreni illustri cittadini romani, non sia stato ritrovato alcun tempio o altro luogo di culto, cosa piuttosto insolita per un popolo politeista e religioso quale era quello di Roma.


La zona relativa agli scavi è molto ben curata e conservata.
Attualmente, come si può vedere dalla documentazione fotografica, è possibile visitare sia i resti delle Terme che il Foro.



 
 
╗ La Collegiata
╗ Velleia
...╗ Ancora due parole
...╗ Tabula alimentaria
 
 
╗ foto Castell'Arquato
╗ foto Collegiata
╗ foto Velleia
 
 
 
 
 
Home Revigozzo Valnure Gastronomia Castelli S.P.Q.R. Contatti Link Autori
Grazie per la visita:
pagine viste dal 20.02.06
Visita Revigozzo
con
"Google Maps Street View"
Ultimo aggiornamento: 02.10.2015  
Diritti riservati come da
Creative Commons License 2.5
CreativeCommons License
Realizzato da Luca, Catia, Mariuccia e Antonio.
Ottimizzato per Internet Explorer e Mozilla Firefox, risoluzione consigliata 800*600 - 1024*768 pixel.
Tutti i diritti riservati.